Borsone sospetto in piazza della Repubblica, scatta l'allarme

Il borsone abbandonato si trovava proprio davanti la Banca d'Italia. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri, i vigili del fuoco e la polizia municipale

Borsone sospetto in piazza della Repubblica, proprio davanti la Banca d'Italia, scatta l'allarme bomba. Ieri sera intorno alle 23.30 sono intervenuti sul posto gli artificieri dei carabinieri, i vigili del fuoco e la polizia municipale per gli opportuni accertamenti del caso.

L'area è stata messa in sicurezza per consentire proprio agli artificieri di verificare il contenuto potenzialmente pericoloso: si trattava dell'ennesimo falso allarme. All'interno si trovavano solo degli abiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento