Allerta meteo "arancione": il Comune invita alla prudenza

La Protezione civile Regionale ha diramato l'avviso per la giornata di domani 23 novembre. L'amministrazione ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione

A seguito del “messaggio di allertamento per possibili precipitazioni intense e a carattere di rovescio o temporali con forti raffiche di vento”, nella giornata di domani 23 novembre 2020, diramato dalla Sala Operativa Regionale della Protezione Civile Regionale, che prevede un livello di allerta arancione anche nella zona di Catania, l'Amministrazione comunale invita i cittadini alla massima prudenza, richiamandosi alle raccomandazioni diffuse dalla Protezione Civile e vale a dire: non spostarsi se non strettamente necessario; evitare i sottopassi; abbandonare per tempo i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone a ridosso di fiumi e non sostare in prossimità di aree che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi. La protezione civile comunale ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione.

JPG AVVISO DRPC_2020_11_22_62909_page-0001-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento