menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il rugbista catanese Andrea Lo Cicero testimonial dell’Unicef

Il campione della nazionale Italiana di Rugby Andrea Lo Cicero è diventato uno degli sportivi testimonial dell'Unicef con la campagna 'Vogliamo Zero' contro la mortalità infantile nel mondo

Il rugbista catanese è il primo a rivestire la carica di rappresentante del fondo delle Nazioni Unite per l’assistenza all’infanzia nei paesi in via di sviluppo, sosterrà la campagna 'Vogliamo Zero' contro la mortalità infantile nel mondo

"Sono orgoglioso di essere testimonial di una campagna così importante come Vogliamo Zero- spiega Andrea- anche io voglio arrivare a zero con l'Unicef e raggiungere la meta di azzerare la mortalità infantile".

Ogni giorno nel mondo muoiono ancora 22.000 bambini sotto i 5 anni per cause facilmente prevenibili, muoiono per malattie che si possono curare, muoiono perché malnutriti.

"Per l'Unicef questo numero non e' accettabile e vuole arrivare a zero. Per questo rilancia a maggio la grande campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi 'Vogliamo zero' per combattere la mortalita' infantile", ha dichiarato il direttore generale dell'Unicef Italia, Davide Usai.

Come primo gesto da testimonial Unicef, Andrea Lo Cicero ha deciso di sostenere l'iniziativa "Emergenza nel sahel-1 milione di bambini a rischio-Dai l'allarme!",lanciando l'allarme sulla sua pagina di Twitter.

Il ‘Barone’ del rugby sta anche pensando di coinvolgere la federazione: “Se la Fir si avvicinasse all’Unicef, mettendo magari anche il logo dell’organizzazione sulla maglia, come fa tuttora il Barcellona nel calcio, sarebbe una gran cosa. Per ora comincia io, poi si vedrà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Contrastare il Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento