Appostamenti e minacce da parte dell'ex fidanzato, arrestato

La donna, già costretta a denunciare episodi di stalking e molestie subite dall'ex fidanzato, raccontava di aver continuato a stravolgere le proprie abitudini di vita perché impaurita, negli ultimi giorni, da continui appostamenti e minacce

Dopo la segnalazione giunta alla questura da parte di una giovane donna impaurita, due volanti si sono recate presso il luogo segnalato dalla vittima al fine di ricostruire l’accaduto. La donna, già costretta a denunciare episodi di stalking e molestie subite dall'ex fidanzato, raccontava di aver continuato a stravolgere le proprie abitudini di vita perché impaurita, negli ultimi giorni, da continui appostamenti e minacce rese a tutte le ore del giorno e della notte, anche indirizzate alla madre. Intorno alle 4.00 della scorsa notte, la donna rincasava in compagnia di un amico e scorgeva in lontananza l’ex compagno a bordo della propria autovettura, che lampeggiava ripetutamente verso di lei e pian piano si avvicinava incutendole timore e ansia. A quel punto la donna chiamava il 112 e prontamente veniva soccorsa dagli operatori di polizia, i quali si ponevano subito alla ricerca dell’uomo, allontanatosi alla vista delle pattuglie, che veniva poco dopo individuato ancora a bordo delle propria autovettura, una fiat 500. Grazie all’intervento tempestivo degli operatori di Polizia, l’uomo è stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Pizza Lanza in attesa dell’udienza di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento