Cronaca Belpasso

Pusher beccato a spacciare nel parchetto, per sfuggire dai carabinieri si fa aiutare dal fratello gemello

L'uomo è finito in manette mentre il fratello è stato denunciato

E' stato beccato dai carabinieri di Belpasso nel parco cittadino con 4 dosi di "erba" e il materiale utilizzato dagli spacciatori. Ma non si è dato per vinto, così un 22enne pregiudicato, ha cercato di fuggire, minacciando e aggredendo i militari. A dargli man forte è arrivato il suo fratello gemello che ha cercato di evitare l'arresto frapponendosi tra i carabinieri e il fratello. Il pusher è finito in manette, mentre il gemello è stato denunciato per resistenza. La droga e il materiale sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher beccato a spacciare nel parchetto, per sfuggire dai carabinieri si fa aiutare dal fratello gemello

CataniaToday è in caricamento