menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misterbianco, in manette spacciatore di cocaina

I militari hanno sequestrato anche un impianto di video sorveglianza che l’uomo aveva installato nell’appartamento per cercare di eludere i controlli delle Forze dell’Ordine

I Carabinieri  di Misterbianco insieme ai colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa hanno arrestato Papa Giovanni, 33enne, di Misterbianco, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri sera, a conclusione di un’articolata attività investigativa, hanno proceduto a perquisire la sua abitazione rinvenendo in un armadio una bustina di cellophane contenente 10 grammi di cocaina nonchè la somma contante di 1.000 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nella circostanza i militari hanno sequestrato anche un impianto di video sorveglianza che l’uomo aveva installato nell’appartamento per cercare di eludere i controlli delle Forze dell’Ordine. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento