rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Diffidato a non avvicinarsi, perseguitava l'ex compagna: arrestato stalker

Il 69enne non accettava la fine della relazione sentimentale e da qualche anno la molestava e minacciava

Non accettava la fine della relazione e perseguitava l'ex compagna. Un 69enne è stato arrestato dai carabinieri per atti persecutori e  mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice. La vittima, molestata e minacciata da qualche anno, in preda all'ansia e alla paura, aveva denunciato diversi episodi in cui era stata pedinata e minacciata dallo stalker che in una situazione tentò addirittura di investirla.

Per queste ragioni il gip del tribunale di Catania il 18 ottobre scorso aveva emesso un'ordinanza che vietava al 69enne di avvicinarsi nei luoghi dell'ex compagna. Ieri pomeriggio però la donna terrorizzata si è presentata negli uffici della stazione di Catania di piazza Verga riferendo ai militari di sentirsi seguita e minacciata. I carabinieri hanno subito fatto una verifica e trovato lo stalker nascosto dietro un albero della piazza. Arrestato l'uomo è ai domicilairi in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diffidato a non avvicinarsi, perseguitava l'ex compagna: arrestato stalker

CataniaToday è in caricamento