Topo d'appartamento scoperto dai carabinieri, arrestato

Dopo una violenta colluttazione con i militari è stato bloccato mentre un complice è riuscito a fuggire

I Carabinieri hanno arrestato Fabio La Rosa, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di concorso in furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Stavolta i militari lo hanno sorpreso a seguito della segnalazione di un avvocato catanese di 65 anni, che si era accorto della presenza di ladri all’interno della propria abitazione di via Plebiscito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i carabinieri hanno sorpreso nel cortile della palazzina due giovani sconosciuti che hanno tentato la fuga. Uno è scappato, mentre l'altro, La Rosa, dopo una violenta colluttazione è stato bloccato ed ammanettato. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento