menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Topo d'appartamento scoperto dai carabinieri, arrestato

Dopo una violenta colluttazione con i militari è stato bloccato mentre un complice è riuscito a fuggire

I Carabinieri hanno arrestato Fabio La Rosa, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di concorso in furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Stavolta i militari lo hanno sorpreso a seguito della segnalazione di un avvocato catanese di 65 anni, che si era accorto della presenza di ladri all’interno della propria abitazione di via Plebiscito.

Così i carabinieri hanno sorpreso nel cortile della palazzina due giovani sconosciuti che hanno tentato la fuga. Uno è scappato, mentre l'altro, La Rosa, dopo una violenta colluttazione è stato bloccato ed ammanettato. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento