menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresti a Enna, famiglia di Pietraperzia in affari con la cosca Santapaola

E' quanto emerge dall'operazione che all'alba di oggi ha portato all'arresto di 21 persone tra Enna e il resto d'Italia. Gli inquirenti hanno immortalato alcuni degli arrestati durante un summit in un casolare di campagna

Una sorta di joint venture tra la famiglia mafiosa di Pietraperzia colpita dagli arresti del Ros di oggi, e gli esponenti di Cosa nostra con la potente mafia di Catania, la cosca Ercolano-Santapaola. E' quanto emerge dall'operazione che all'alba di oggi ha portato all'arresto di 21 persone tra Enna e il resto d'Italia. Gli inquirenti hanno immortalato alcuni degli arrestati durante un summit in un casolare di campagna.

Le 21 persone arrestate sono accusate di associazione di stampo mafioso, omicidio ed estorsione. Le indagini sono coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta e hanno permesso agli inquirenti di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

I particolari dell'operazione "Kaulonia" saranno resi noti nel corso della mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Etna in attività: ancora cenere vulcanica sui paesi etnei

  • Cronaca

    Torna dalla latitanza trascorsa in Germania: arrestato

  • Cronaca

    Covid, continuano i controlli sul rispetto del "coprifuoco"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento