Rubano materiale ferroso con un autocarro, sei arresti

Si tratta di Domenico Consolo, Fransceo Drago, Carmelo Drago, Rosario Drago, Cataldo Battiato e Orazio Drago

Hanno razziato un deposito di autoricambi a Zia Lisa, utilizzando un braccio meccanico installato su un autocarro, per poi fuggire via nella notte. Ma per loro sfortuna, i carabinieri di Librino hanno intercettato le loro mosse dopo il furto messo a segno nel capannone della ditta "Erma spa" di via Zia Lisa 223. In manette, grazie al nucleo radiomobile, sono finite sei persone, di cui quattro parenti tra loro.

Si tratta di Domenico Consolo, Fransceo Drago, Carmelo Drago, Rosario Drago, Cataldo Battiato e Orazio Drago. La refurtiva, circa duemila chili di materiale ferroso, è stata restituita ai responsabili dell'azienda. Gli arrestati attenderanno la direttissima ai domiciliari.

Nella foto gli arrestati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

arrestati-4-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento