Ruba cosmetici e farmaci per un valore di 700 euro, arrestata

Ad incastrarla sono stati gli abiti usati durante il furto e registrati dalle telecamere

I carabinieri di Biancavilla hanno arrestato la 25enne Virginia Marcellino di Adrano, con l'accusa di furto aggravato. Era entrata nella “Farmacia del Viale” dove, con la solita maestria, aveva rubato medicinali e prodotti per la cosmetica dal valore di circa 700 euro, per poi allontanarsi con estrema nonchalance. I proprietari dell’esercizio, accortisi dell’ammanco dei prodotti, hanno chiesto aiuto ai carabinieri che, avvalendosi delle immagini registrate dalle telecamere attive all’interno della farmacia, hanno riconosciuto l’autrice del reato, già nota per le sue scorribande. Procedendo ad una perquisizione in casa della donna, pur non trovando la refurtiva di cui si era già sbarazzata, l’hanno potuta inchiodare alle proprie responsabilità trovando gli abiti utilizzati durante il furto. Prova utilizzata dal giudice per convalidare l’arresto e disporre la traduzione dell’arrestata ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento