Ladri d'auto si schiantano dopo un inseguimento con la polizia a Librino

I due ladri sono andati a schiantarsi contro un muro guidando una Fiat panda, rubata da un garage di Aci Catena, insieme ad una Smart

Gli agenti del commissariato centrale hanno preso dopo un rocambolesco inseguimento a Librino due ladri d'auto, che sono andati a schiantarsi contro un muro guidando una fiat panda, rubata da un garage di Aci Catena, insieme ad una smart, rinvenuta proprio nel luogo in cui si era concluso l’accertamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito delle perquisizioni sia personale che sul veicolo, veniva rinvenuto e sequestrato tutto il materiale per portare a compimento furti d’auto. Uno dei due è stato tratto in arresto anche per il furto di una Fiat Uno rinvenuta accanto al garage di Aci Catena e ancor prima asportata dal quartiere Barriera, abbandonata dai malfattori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento