Operazione Kronos, scoperto arsenale nelle campagne di Palagonia

Trovati anche bilancini di precisione, marjuana, cocaina ed eroina. Il munizionamento sequestrato ammonta complessivamente a 2.094 cartucce, di cui 296 per il solo Kalashnikov

Nell’ambito dell'operazione Kronos, condotta dai Carabinieri del Ros di Catania, è stata eseguita una perquisizione nei luoghi frequentati da Benedetto Salvatore, affiliato alla famiglia calatina di cosa nostra e detenuto sin dal 20 aprile scorso per associazione mafiosa, omicidio e altro. Passata al setaccio una proprietà rurale a Palagonia, i carabinieri hanno constatato la presenza di due botole, di cui una destinata alla custodia di oltre un migliaio di munizioni di vario calibro.

All’interno del caseggiato, invece, è stata rinvenuta una pistola cal. 9 completa di munizionamento. Nelle aree adibite a fienile, sono stati rinvenuti un fucile d’assalto modello Kalashnikov, completo di munizionamento, ed una carabina ad aria compressa. Al di sotto degli anfratti rocciosi del terreno è stata rinvenuta una pistola ed un fucile cal. 12 con canna e calcio mozzati, oltre a munizionamento di vario calibro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati rinvenuti bilancini di precisione, marjuana, cocaina ed eroina. Il munizionamento sequestrato ammonta complessivamente a 2.094 cartucce, di cui 296 per il solo Kalashnikov. Verranno disposti accertamenti tecnici volti, in particolare, a stabilire se le armi siano state eventualmente utilizzate in fatti criminosi perpetrati nella provincia etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento