menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asp Catania, concluso l'iter di stabilizzazione di tutti i lavoratori precari ex Lsu

La Direzione strategica ha altresì portato alle previsioni contrattuali da 30 a 36 ore il contratto di lavoro per 49 operatori già stabilizzati nel dicembre 2014

Stabilizzati, a partire dall'1 ottobre, 30 operatori precari ex Lsu. A comunicarlo è l'Asp di Catania che con una nota annuncia la conclusione del processo di stabilizzazione per tutti i lavoratori precari ex Lsu. 

"In linea con gli atti di indirizzo regionali e con le indicazioni fornite dall’assessore regionale alla Sanità, on. Baldassare Gucciardi, per la concreta attuazione dei programmi di assistenza definiti coi nuovi atti aziendali delle Aziende ospedaliere e sanitarie siciliane, e facendo seguito all’adozione delle procedure di stabilizzazione del personale precario ex Lsu, la Direzione Strategica dell'Asp di Catania ha deliberato questa mattina l'assunzione a tempo pieno e indeterminato", si legge nella nota.

La Direzione strategica ha altresì portato alle previsioni contrattuali da 30 a 36 ore il contratto di lavoro per 49 operatori già stabilizzati nel dicembre 2014, fornendo le basi per un loro completo impegno nel sistema sanitario isolano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento