menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asp, iniziata vaccinazione 80enni: programmate 576 dosi

Coinvolti nella giornata di avvio della campagna tutti i nove punti attivati dall'Asp di Catania

È iniziata questa mattina, nell’ambito della fase 2 del programma di vaccinazione contro il Covid-19, la somministrazione dei vaccini rivolta alla popolazione d’età pari o superiore agli 80 anni. Nove i Punti di Vaccinazione attivi all’Asp di Catania, rispettivamente, al PTA “San Luigi” e al PTA “San Giorgio” e negli Ospedali di Acireale, Biancavilla, Bronte, Caltagirone, Giarre, Militello V.C. e Paternò. 576 le vaccinazioni programnmate. Questa mattina, al PTA “San Luigi”, il saluto agli utenti prenotati per la vaccinazione, da parte del direttore generale dell’Asp di Catania, dott. Maurizio Lanza, e del commissario per l’emergenza Covid, dr. Pino Liberti. Presenti il dr. Antonino Rapisarda (direttore sanitario) e il dott. Giuseppe Di Bella (direttore amministrativo), il dr. Franco Luca (direttore del Dipartimento per le Attività territoriali), l’ing. Antonio Leonardi (direttore del Dipartimento di Prevenzione); la dr.ssa Francesca Papa (direttore del PTA “San Luigi”). Con il coinvolgimento degli over 80, per i quali saranno utilizzati i vaccini Pfizer o Moderna, la campagna vaccinale è entrata nella “fase 2”.

I cittadini siciliani con più di 80 anni, e comunque tutti gli appartenenti alla classe 1941, possono prenotarsi tramite il sito prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o il numero verde 800.009.966 (attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 esclusi festivi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento