Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Famiglia di taccheggiatori rumeni colti sul fatto all'Auchan di Misterbianco

La donna, servendosi delle ragazze minori, munite di borse schermate, ha razziato dagli scaffali dell'Auchan

Una romena di 38 anni, la figlia 16enne e la convivente del figlio, una 17enne, tutte di Canicattì, sono state fermate dai carabinieri perché responsabili di furto aggravato in concorso. La donna, servendosi delle ragazze minori, munite di borse schermate, ha razziato dagli scaffali dell’Auchan di Misterbianco numerose bottiglie di liquore. Mentre tentavano di allontanarsi dall’ipermercato sono state bloccate da una pattuglia che ha recuperato la refurtiva, del valore di circa 300 euro, restituendola al direttore del centro commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia di taccheggiatori rumeni colti sul fatto all'Auchan di Misterbianco

CataniaToday è in caricamento