Aveva trasformato la sala giochi in una bisca, denunciato il gestore

Il responsabile della salagiochi aveva installato e reso funzionanti 6 videopoker dotati di schede elettroniche c.d. "Multigioco" che consentivano di visualizzare "poker", "slot-machine", "roulette" e "baccarat"

Ieri sera, 24 luglio, personale della Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I. della Questura di Catania ha controllato una centralissima sala-giochi. E' stato così accertato che il responsabile aveva installato e reso funzionanti 6 videopoker dotati di schede elettroniche c.d. “Multigioco” che consentivano di visualizzare, oltre al gioco del “poker”, quelli delle “slot-machine”, della “roulette” e del “baccarat”.

Gli stessi apparecchi risultavano privi di N.O. dell’A.A.M.S. ed inoltre, per eludere l’erario, non erano stati collegati telematicamente con l' Azienda (640 del C.P. punto 1); in più, venivano attivati dai giocatori mediante introduzione di banconote da euro 5-10-20-50 nell’apposito lettore ottico. Tali apparecchi, in caso di spegnimento, potevano essere riattivati solamente dopo digitazione di una password con scheda dotata di microchip.

Infine, è stata trovata intento a giocare con uno dei videopoker in questione una persona di anni 65 la quale, rivolgendosi ai poliziotti che procedevano al sequestro degli apparecchi elettronici, diceva: “Giusto ora che vincevo 60 euro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gestore, quindi, aveva trasformato la sala giochi in una “bisca” all’interno della quale veniva praticato il gioco d’azzardo. Sono stati, pertanto, sequestrati i 6 videogiochi nonché l’immobile costituente la sala giochi e deferito il gestore medesimo all’A.G.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento