Cronaca

Bronte, controllo del territorio: un minorenne denunciato per droga

I carabinieri hanno identificato 33 persone e controllato di 25 autoveicoli di cui 4 sottoposti a perquisizione

I carabinieri della compagnia di Randazzo, coadiuvati dai colleghi del 12° Reggimento “Sicilia” e di personale della guardia di finanza, hanno realizzato un servizio di controllo straordinario nel comprensorio del comune di Bronte. L’attività ha avuto come finalità anche l’osservanza da parte degli utenti della strada alle norme del codice della starda con la conseguente identificazione di 33 persone ed il controllo di 25 autoveicoli di cui 4 sottoposti a perquisizione. È proprio in questo contesto operativo che i militari hanno denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Catania un 15enne brontese, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Quest’ultimo infatti, fermato in via Tagliamento mentre si trovava a bordo di un’autovettura insieme ad un suo amico 21enne anch’egli del posto, è stato subito tradito dall’emozione immediatamente notata dai militari che hanno proceduto ad un’ispezione più accurata. La perquisizione personale sul minorenne ha infatti poi permesso di rinvenire di 5 dosi di marijuana, già confezionate per la vendita al minuto, nascoste all’interno delle tasche dei pantaloni. I militari della stazione di Bronte, infine, hanno denunciato all’autorità giudiziaria un 27 del posto per furto di energia elettrica in quanto, coadiuvati da tecnici della E-Distribuzione, hanno verificato l’allaccio abusivo che l’uomo aveva realizzato collegando la propria azienda agricola alla rete pubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bronte, controllo del territorio: un minorenne denunciato per droga

CataniaToday è in caricamento