menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buche, allagamenti e incendi: il degrado della Zona industriale

Il presidente del comitato cittadino "Romolo Murri" Vincenzo Parisi chiede un piano d'interventi immediati per rendere l'area sicura attraverso una manutenzione costante

"Come si può investire nella zona industriale di Catania quando, durante le piogge invernali, si allaga mentre nel periodo estivo si sviluppano continui incendi alimentati dalle sterpaglie secche?" Lo domanda il presidente del comitato cittadino “Romolo Murri” ìVincenzo Parisi, dopo aver ascoltato preoccupazioni e segnalazioni dei pendolari della zona industriale, ribadisce che "qui non possono bastare i lavori tampone che vengono sporadicamente eseguiti. Occorrono,i nvece, interventi specifici e duraturi. Opere che in questo periodo dell’anno devono assolutamente concentrarsi sul rifacimento di decine di strade piene di buche e ridotte ormai a percorsi di guerra con l’incidente sempre dietro l’angolo. Mettere transenne o nastro biancorosso di pericolo non può essere considerata una soluzione efficace".

"Lo stesso dicasi per il cosiddetto 'asfalto a freddo', - continua Parisi - usato per tappare le voragini e che, tra usura e piogge, dura appena pochi giorni. Le attuali condizioni della città metropolitana di Catania possono essere un ulteriore impedimento a quel piano di intervento che più volte ho richiesto in passato. La sicurezza dei cittadini è una priorità che deve andare oltre la carenza di fondi per le manutenzioni costanti o il consueto scarica barile, tra i soggetti interessati, su chi debba intervenire in questa o quella parte di zona industriale".

"Oggi attraversare quest’area è un grosso problema anche in pieno giorno. Figuriamoci poi la sera con intere strade quasi praticamente al buio e gli automobilisti costretti a procedere a passo d’uomo. Non va meglio nemmeno ai pedoni -conclude Parisi -che, tra percorsi-trappola e piante che invadono i marciapiedi, considerano più sicuro camminare in mezzo alla strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento