rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Caltagirone

Ubriaco disturba i clienti di un locale: 20enne finisce ai domiciliari

All'arrivo dei carabinieri per non farsi identificare ha preso a calci e pugni i militari che sono riusciti a fermarlo

I carabinieri di Caltagirone hanno arrestato il 20enne Alì Darry, di origini marocchine, ma residente a Caltagirone ritenuto responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Ieri sera è giunta, tramite 112 una richiesta di intervento in un locale del centro storico, dove si segnalava la presenza di una persona ubriaca che molestava i clienti nonché diversi cittadini in strada.

All’arrivo di una pattuglia del nucleo radiomobile, il giovane, per non farsi identificare, si è scagliato contro i carabinieri sferrando calci e pugni. Dopo la violenta colluttazione, i militari hanno avuto la meglio sul 20enne che è stato immobilizzato ed ammanettato. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato ai domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco disturba i clienti di un locale: 20enne finisce ai domiciliari

CataniaToday è in caricamento