Il cane investito al porto preso in consegna dall'Enpa

La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali

Lo sfortunato cagnolino, investito ieri pomeriggio al porto di Catania, è stato soccorso dai volontari Enpa. La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali che si prendono cura da anni del randagio, sfamandolo e che si erano rivolti a CataniaToday, dopo aver incontrato diverse difficoltà con le istituzioni locali. Il Comune, infatti, non può intervenire in area portuale, la cui competenza spetta all'autorità marittima.

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Giuseppe Guglielmino, il "re Mida" dei Cappello: confiscato tesoro da 12 milioni

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Incidente sulla A19, coinvolta una moto: interviene elisoccorso

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento