Il cane investito al porto preso in consegna dall'Enpa

La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali

Lo sfortunato cagnolino, investito ieri pomeriggio al porto di Catania, è stato soccorso dai volontari Enpa. La presenza dell'animale agonizzante presso la banchina antistante la Vecchia Dogana era stata segnalata dai pescatori locali che si prendono cura da anni del randagio, sfamandolo e che si erano rivolti a CataniaToday, dopo aver incontrato diverse difficoltà con le istituzioni locali. Il Comune, infatti, non può intervenire in area portuale, la cui competenza spetta all'autorità marittima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

  • Incidente stradale in tangenziale, auto contro muro: 30enne rimane ferita

Torna su
CataniaToday è in caricamento