Avviati due cantieri di servizio a Motta Sant'Anastasia

I partecipanti percepiranno un’indennità che varia a seconda dell’età e del carico familiare, da 453 a 1.155 euro, per 80 ore mensili

Da un paio di giorni hanno preso il via sul territorio comunale di Motta Sant'Anastasia, due “cantieri di servizi”. Un progetto di utilità sociale, finanziato dalla Regione Siciliana, tramite l’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro. L' iniziativa consentirà a quindici cittadini mottesi, attualmente inoccupati, di dare il proprio contributo per il miglioramento e la manutenzione dei beni comunali. I due cantieri riguarderanno il verde pubblico, la pulizia ed il ripristino di aree a verde ed i servizi scolastici. I partecipanti percepiranno un’indennità che varia a seconda dell’età e del carico familiare, da 453 a 1.155 euro, per 80 ore mensili. I cantieri avranno termine il prossimo 31 gennaio 2020.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento