Cronaca

La solidarietà non va in vacanza, Caritas al servizio dei più deboli

Ha preso già il via il 21 giugno scorso il grest estivo gratuito del 'Talita' Kum' che coinvolge 150 minori dai 6 ai 17 anni fino al 31 luglio in attività di animazione

Proseguiranno per tutta l'estate i servizi della Caritas Diocesana che a Catania manterrà a disposizione degli assistiti le due mense (Stazione Centrale e Librino), le donazioni, la rete sanitaria, il centro di ascolto dell'Help Center e l'unità di strada. Resteranno operativi anche i servizi offerti dalla rete sostenuta dall'organismo pastorale: l'associazione 'Talita' Kum', per i minori in situazione di disagio e rischio sociale nel quartiere di Librino, e l'associazione 'Famiglie il Sentiero' che offre accoglienza ai senza fissa dimora presso la 'Locanda del Samaritano' gestita dai Missionari Vincenziani.

Ha preso già il via il 21 giugno scorso il grest estivo gratuito del 'Talita' Kum' che coinvolge 150 minori dai 6 ai 17 anni fino al 31 luglio in attività di animazione sia a mare che nella sede dell'associazione: giochi, laboratori, tornei, animazione saranno il contorno gioioso per continuare a crescere insieme ai volontari ed educatori. Inoltre, quest'anno, per tre giorni a settimana si apre la prima edizione del cregrest per bambini dai dai 3 ai 5 anni, uno spazio per i più piccoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà non va in vacanza, Caritas al servizio dei più deboli

CataniaToday è in caricamento