Gruppo Abate, salvi 300 lavoratori: assunti da Arena

Salvi oltre 300 dipendenti, che transiteranno dal primo febbraio 2019, tra cui anche diversi lavoratori inizialmente esclusi dalla cessione aziendale

C'è l'ok per la cessione di 11 rami di azienda del gruppo Abate, proprietario di diversi supermercati a Catania, al gruppo siciliano Arena. E' finalmente arrivata la firma dell’accordo coi sindacati. Salvi oltre 300 dipendenti, che transiteranno dal primo febbraio 2019, tra cui anche diversi lavoratori inizialmente esclusi dalla cessione aziendale. Soddisfatta la Uiltucs Sicilia, per voce del segretario generale, Marianna Flauto, del segretario provinciale di Catania, Giovanni Casa, della segretaria generale di Siracusa, Anna Floridia e di Ida Saja componente della segreteria regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo soddisfatti che i lavoratori siano stati garantiti – spiegano - passando alle dipendenze di una società come il Gruppo Arena, gruppo siciliano che comprende più di 1.500 dipendenti Siamo riusciti a salvare anche parte dei lavoratori degli uffici, i cosiddetti rotanti e i lavoratori della logistica, i cui rami d'azienda non erano comunque inseriti in procedura. È comunque nostra intenzione, nei confronti che si terranno prossimamente per la cessione dei rimanenti punti vendita, affrontare anche con gli altri acquirenti la problematica della salvaguardia dei lavoratori esclusi, per portare a casa la tutela occupazionali anche di questo bacino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento