Circonvallazione e piazza Roma, tornano le scritte satiriche dei cittadini

Dopo la colorita frase "Bella minchiata" prima affibiata ai lavori del Tondo Gioeni, poi alla rotonda sperimentale installata tra corso delle Province e via Gabriele D'Annunzio, adesso è il turno di piazza Roma e della circonvallazione. Gli abitanti prendono di mira la situazione del verde

Ritornano i cartelli satirici tra le strade di Catania. Dopo la colorita frase "Bella minchiata" prima affibiata ai lavori del Tondo Gioeni, poi alla rotonda sperimentale installata tra corso delle Province e via Gabriele D'Annunzio, adesso è il turno di piazza Roma e della circonvallazione. I cittadini, questa volta, prendono di mira la situazione del verde, totalmente assente nella porzione di territorio ripresa dagli scatti fotografici. Il consigliere Marco Leonardi, della terza circoscrizione, commenta la foto esilarante scattata da comuni cittadini e precisa: "La foto della rotonda della circonvollazione, con la terra ammassata, denota la presenza di qualcosa lasciata in sospeso. L'altra immagine, una parte di piazza Roma abbandonata a se stessa. Chiaramente sono due foto che di fronte allo sguardo e alla vista di normali turisti diventano poco edificanti per l'immagine stessa della città"

immagine catania, piazza roma circonvallazione-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento