Crocetta è il governatore meno amato, per Bianco gradimento a metà strada

Nella classifica del quotidiano Il Sole 24 Ore, il sindaco di Catania è in 53^ posizione con 51,5 punti percentuali, seguito dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia al 54° posto con 51% e preceduto da Salvatore Adduce, primo cittadino di Matera (52%). Crocetta in coda alla classifica dei governatori

Alessandro Cattaneo (Pavia), Michele Emiliano (Bari) e Vincenzo De Luca (Salerno): ecco il podio dei tre primi cittadini più amati d’Italia. E’ quanto rivela il sondaggio Governance Poll 2013 condotto dalla società Ipr Marketing per il Sole 24 Ore sul consenso di cui godono i sindaci dei comuni capoluogo e dei presidenti di Regione.

Il sindaco di Catania Enzo Bianco, insediatosi da pochi mesi, è a metà classifica in 53° posizione con 51,5 punti percentuali, seguito dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia al 54° posto con 51% (che registra un calo di 9 punti rispetto allo scorso anno) e preceduto da Salvatore Adduce, sindaco di Matera (52%).

Tante conferme ma anche qualche sorpresa nella classifica del consenso di cui godono i governatori delle Regioni. Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta occupa l'ultimo posto. Il governatore di Gela gode appena il 35% nell'Isola. Una percentuale punitiva nell'ordine della classifica ma non comunque nel consenso. Perché in ogni caso Crocetta aumenta di 4.5 punti rispetto al giorno delle elezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento