Sorvegliato speciale coltivava marijuana nel balcone di casa

I militari hanno fatto irruzione in casa dell’uomo e hanno trovato 5 piante di marijuana coltivata nel balcone di casa

I carabinieri di Acireale hanno arrestato il pregiudicato 46enne Pavone Filippo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. I militari hanno fatto irruzione in casa dell’uomo e hanno trovato  5 piante di marijuana coltivata nel balcone di casa,  10 grammi della stessa sostanza  e un bilancino di precisione con altro materiale necessario per il confezionamento. Dopo le formalità di rito, è stato collocato ai domiciliari..

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento