Comune, garantiti gli stipendi per i dipendenti comunali e Amt

Sono stati conclusi tutti gli adempimenti burocratici necessari per garantire il pagamento dei dipendenti del Comune, dell'Amt e di Ipi e Oikos. Avviati inoltre gli adempimenti che consentiranno di pagare aziende e fornitori, fa sapere l'amministrazione

Sono stati conclusi tutti gli adempimenti burocratici necessari per garantire il pagamento dei dipendenti del Comune, dell'Amt e di Ipi e Oikos. "Contemporaneamente, dopo l'arrivo nella Tesoreria comunale delle somme per circa 60 milioni di euro accreditate dallo Stato attraverso la Banca d'Italia, - fa sapere il sindaco Enzo Bianco - sono stati avviati gli adempimenti che consentiranno di pagare aziende e fornitori".

"Nei giorni scorsi - prosegue la nota del comune- il sindaco di Catania Enzo Bianco si era recato al Ministero dell'Interno per seguire personalmente la procedura. Era stato lo stesso Bianco, nei primi di settembre, a sollecitare, nella sua qualità di presidente del Consiglio nazionale dell'Anci, un decreto della Presidenza del Consiglio, che, controfirmato da tre Ministri, ha consentito di sbloccare le somme dovute dallo Stato ai Comuni italiani, i quali non ricevevano denaro da gennaio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento