Coronavirus, negativo al secondo tampone il bimbo di un asilo etneo

Erano stati i familiari del piccolo a fare eseguire il primo tampone al figlio a scopo precauzionale in una struttura privata ed era risultato positivo. Il secondo è stato eseguito dall'Asp e ha dato esito negativo

E' risultato negativo il secondo tampone eseguito sul bambino di 4 anni che frequenta un asilo in provincia di Catania. Il piccolo era risultato positivo a una prima analisi fatta effettuare dai genitori a scopo precauzionale in una struttura privata. Il secondo tampone è stato eseguito dall'Asp etnea ed è risultato negativo. Si tratterebbe di un falso positivo ma per protocollo un terzo tampone è stato eseguito oggi dall'Asp per avere la conferma della doppia negatività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento