menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Indipendenza, cabina elettrica pericolosa vicino scuola

La porta di metallo che la chiudeva, non è più presente. A pochi passi l'entrata secondaria dell'istituto comprensivo Leonardo Grassi. Il consigliere Margherita Landolina ha inviato una segnalazione al corpo della polizia municipale

Corso Indipendenza. In seguito alla segnalazione fatta da un nostro lettore, scopriamo la presenza di un locale abbandonato nei pressi dell’istituto comprensivo Leonardo Grassi. All’interno alcuni contatori elettrici e ogni sorta di rifiuti. Si intravedono, inoltre, i segni di un principio d’incendio. La porta in metallo – afferma sempre il lettore - che prima chiudeva l’area interessata, oggi non è più presente, tanto da rendere la zona accessibile a tutti.

Il consigliere dell’ottava municipalità, Margherita Landolina, ha fatto chiarezza affermando: “Il locale in questione era una cabina elettrica. Confermo l’esistenza di una porta in metallo che delimitava l’interno, ma oggi, purtroppo, non è più presente”.

Il problema più grande è uno. Anzi sono due: da un lato la vicinanza di una fermata dell’autobus, a pochi metri dalla cabina elettrica. Dall’altro la presenza dell’ingresso secondario della scuola, proprio nei pressi della cabina. Per questo motivo, l’intera zona è parecchio trafficata: transitano infatti persone di tutte le età, soprattutto bambini, durante le ore della giornata.

Intanto ieri, il consigliere Landolina ha dichiarato: “L’ottava municipalità, presa visione della situazione, ha inviato una segnalazione al corpo della polizia municipale”.

locali-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento