Cronaca

Crollo di parti rocciose dalla Timpa di Acireale vicino alle abitazioni

Alcuni massi di varie dimensioni si sono staccati e sono caduti lungo via Tocco, a ridosso dell'abitato di Santa Maria la scala

Crollo di massi alla Timpa di Acireale. Stamani, poco dopo mezzogiorno, alcuni massi di varie dimensioni si sono staccati e sono caduti lungo via Tocco, a ridosso dell'abitato di Santa Maria la scala, nella stessa zona in cui in passato si sono registrati episodi analoghi. Sul luogo del crollo sono intervenuti il sindaco, Stefano Ali', l'assessore alla Protezione civile, Salvo Grasso, il dirigente dello stesso settore, Giuseppe Torrisi, il geologo Giuseppe Filetti, in rappresentanza del Genio civile, nonche' i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area interessata dall'accaduto, riconducibile ad infiltrazioni di acqua piovana all'interno del costone lavico che sovrasta la frazione di Santa Maria la scala. Ordinanza del sindaco per lo sgombero di alcuni immobili posti a ridosso della zona interessata. Con l'ausilio degli esperti si procedera' a verificare la stabilità dei massi che sono andati a posizionarsi nei pressi di alcune abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo di parti rocciose dalla Timpa di Acireale vicino alle abitazioni

CataniaToday è in caricamento