menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà le generalità del fratello dopo la manovra azzardata e viene arrestato

Un catanese, con il suo nuovo Suv è stato fermato dai carabinieri nel veronese: il documento di guida però gli era stato revocato da 4 anni e così avrebbe fornito l'identità del suo parente

Dopo una manovra azzardata ha provato a spacciarsi per suo fratello, visto che la sua patente è stata revocata, trovando così l'arresto. Era il pomeriggio di mercoledì quando M. R., 32enne originario della provincia di Catania e residente nel bresciano, avrebbe eseguito un movimento avventato con il suo nuovo Suv nel centro di Peschiera di Garda. Una mossa però che non è sfuggita agli occhi della pattuglia dei carabinieri dell'Aliquota Radiomobile, che ha prontamente raggiunto e fermato l'uomo, il quale sarebbe subito apparso nervoso. 

Secondo quando riferito dai militari, il 32enne si sarebbe scusato ma durante gli accertamenti di rito, alla richiesta di fornire le proprie generalità, avrebbe detto loro di aver dimenticato la patente di guida e di non avere al seguito altri documenti, provando così a spacciarsi per il parente. Parole che, secondo l'Arma, sarebbero dovute servire a ridurre la severità della sanzione, ma le scrupolose verifiche hanno permesso di portare alla luce la verità e il motivo di quella bugia: al 32enne infatti era stata revocata la patente da 4 anni. 

Condotto negli uffici della Compagnia di Peschiera del Garda, M. R., gravato anche da precedenti penali, è stato così dichiarato in stato di arresto per false attestazioni a pubblico ufficiale. Giovedì mattina si è celebrato il rito direttissimo, all'esito del quale è stato convalidato il provvedimento e disposto l'obbligo di firma presso il luogo di residenza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Salute della donna, open week per la prevenzione

Casa

Scope elettriche - I migliori modelli sul mercato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento