rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Densa nube di fumo nero e aria irrespirabile, ancora fiamme a Zia Lisa

La città nelle prime ore del mattino è rimasta sotto una cappa di fumo nero, l'aria era pesante e irrespirabile, visibilità ridotta anche in centro città. A segnalarlo sulla sua pagina facebook anche Lungomare Liberato

Aria irrespirabile, visibilità ridotta e denso fumo nero sul cielo di Catania. La città di è svegliata avvolta dall'odore acre di un ennesimo incendio in corso, molto probabilmente pare, infatti, sia sia riacceso un focolaio del rogo del campo rom di Zia Lisa. La scia, a causa del vento, ha trascinato il fumo fino al centro della città, rendendo l'aria molto pesante. A segnalarlo è sulla propria pagina facebook Lungomare Liberato, che ha pubblicato una serie di foto eloquenti. In fumo, con molta probabilità, rifiuti e materiale plastico, molto pericoloso per la salute.L'incendio è appena stato spento  e la densa nube di fumo si sta lentamente diradando in direzione nord.

Nube di fumo - Foto di Lungomare Liberato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Densa nube di fumo nero e aria irrespirabile, ancora fiamme a Zia Lisa

CataniaToday è in caricamento