menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, cinque panetti di cocaina nella ruota di scorta: arrestato corriere

La droga, del valore di oltre € 250.000, immessa sul mercato, avrebbe fruttato una cifra pari a 900 mila euro circa

La polizia di Stato ha arrestato Carmine Surace, in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione e trasporto di cocaina. In particolare, gli uomini della sezione Antidrogra della squadra mobile di Catania erano a conoscenza del fatto che ieri, in serata, sarebbe giunto un corriere proveniente dalla Calabria a bordo di un furgone di colore bianco con un carico di cocaina.

Alla luce di quanto appreso, gli agenti hanno organizzato un servizio di osservazione mirato nei caselli dell’autostrada A18, a Giarre, Acireale e San Gregorio. Dopo alcune ore di paziente attesa, a San Gregorio, è arrivato un furgone isotermico destinato al trasporto di prodotti caseari, del tipo segnalato, con a bordo un soggetto, successivamente identificato come Carmine Surace.

I poliziotti, a quel punto, hanno deciso bloccare il furgone ed il suo conducente, per poter svolgere un controllo più accurato presso gli uffici della Squadra Mobile. Come previsto, occultata nella camera d’aria della ruota di scorta, sono stati trovati e sequestrati 5 involucri - cosiddetti “panetti” - contenenti cocaina per un peso complessivo di 5,351 chili circa. La droga, del valore di oltre € 250.000, immessa sul mercato, avrebbe fruttato una cifra pari a 900 mila euro circa. Espletate le formalità di rito, Carmine Surace è stato associato presso il carcere di Catania piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Salute della donna, open week per la prevenzione

Casa

Scope elettriche - I migliori modelli sul mercato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento