Arrestato un 53enne per coltivazione di cannabis indica

Il 53enne è stato pedinato fino a quando è giunto al proprio domicilio a Nicolosi dove i militari lo hanno bloccato

foto archivio

Arrestato un 53enne, catanese, domiciliato a Nicolosi, per coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri mattina, una pattuglia, durante un servizio antidroga nel popolare quartiere di Librino, ha notato l’uomo a bordo di un’autovettura gironzolare per il quartiere in modo sospetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 53enne è stato pedinato fino a quando è giunto al proprio domicilio a Nicolosi dove i militari lo hanno bloccato. A seguito di perquisizione personale e domiciliare del fermato, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato in un balcone della sua abitazione 7 piante di cannabis indica, dell’altezza media 130 cm circa. L’arrestato è stato posto ai domiciliare, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento