"Dune" artificiali anche sulla pista ciclabile del Lungomare, risponde la Multiservizi

"Ci corre l' obbligo precisare, ancora una volta, che Catania Multiservizi spa opera su precisi ordini di servizio emanati dalle varie Direzioni del Comune di Catania, e sotto il loro diretto controllo"

Dopo la segnalazione di CataniaToday sulla presenza di "dune" artificiali in asfalto anche sulla pista ciclabile del Lungomare, arriva la risposta della Multiservizi spa, con una nota del responsabile dell'ufficio Comunicazione, Turi Privitera.

"Ci corre l' obbligo precisare, ancora una volta, che Catania Multiservizi spa opera su precisi ordini di servizio emanati dalle varie Direzioni del Comune di Catania, e sotto il loro diretto controllo, pertanto nessuna responsabilità può essere attribuita ai nostri Tecnici ed ai nostri operatori, in quanto semplici esecutori. Per quanto riguarda, nello specifico, i dossi rallentatori posti su alcune strade cittadine, fatti realizzare dall' amministrazione comunale, da altra ditta, Catania Multiservizi spa è completamente estranea alla loro messa in opera, mentre la segnaletica orizzontale viene eseguita dal nostro specifico settore, con maestranze coordinate e dirette dai nostri Tecnici, su disposizioni e sotto il diretto controllo della Direzione dell' Ufficio Traffico Urbano del Comune di Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento