Etna, emissione continua di cenere lavica: chiuso aeroporto

La decisione è stata presa dall'unità di crisi dello scalo aereo: fino a domani alle 8.00 l'aeroporto resterà chiuso. Una nuova riunione è prevista per le 6 per valutare la situazione. L'emissione di cenere del vulcano ha causato ritardi al traffico aereo, con voli dirottati a Palermo e Comiso

Dalle 18.30, a causa della cenere vulcanica emessa dall'Etna, è stato chiuso al traffico l'aeroporto di Catania. La decisione è stata presa dall' unità di crisi dello scalo aereo: fino a domani alle 8.00 l'aeroporto resterà chiuso. Una nuova riunione è prevista per le 6 per valutare la situazione. L'emissione di cenere del vulcano ha causato ritardi al traffico aereo, con voli dirottati a Palermo e Comiso.

Il volo dell'Air Malta previsto in arrivo per le 17.30 è tornato a Malta, mentre l'Alitalia proveniente da Roma Fiumicino è stato dirottato a Comiso. Il Ryanair in arrivo da Eindhoven è atterrato nello scalo palermitano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento