Evade dai domiciliari e passeggia per il quartiere: arrestato

Il 48enne Santo Messina è stato riconosciuto dai carabinieri mentre girava per le strade del Villaggio Sant'Agata

I carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 48enne Santo Messina, responsabile di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo, infatti, invece di restare recluso presso la propria abitazione del Villaggio Sant’Agata, ha pensato di godersi una passeggiata che, per sua sfortuna, è stata interrotta dai militari che lo hanno immediatamente riconosciuto ed ammanettato. L’arrestato è stato trasferito al carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento