Cronaca

Forestali, i sindacati: "Nessuna notizia per alcune fasce di precari"

Fai-Flai-Uila: "Unica notizia certa è l'avviamento dei forestali centocinquantunisti il 28 maggio, così non va!"

Le segreterie territoriali di Fai-Flai-Uila Catania, al fine di porre fine alla raffica di voci e illazioni sull’inizio di attività lavorativa dei forestali catanesi, si sono confrontate oggi – martedì 11 – con il dirigente provinciale dell’Azienda forestale, Pietro Litrico, e chiesto notizie certe. Così come comunicatoci dal responsabile dell’ente regionale, l’avviamento dei “centocinquantunisti” avrà luogo il 28 maggio per circa 15 giorni prorogabili. Per le altre fasce di precari, “centunisti” e “settantottisti”, ancora nessuna indicazione. Fai-Flai-Uila, protagoniste della recente manifestazione di protesta dinanzi alle nove Prefetture di Sicilia per denunciare i gravissimi ritardi nelle chiamate dei forestali e nell’avvio della campagna di prevenzione incendi, sollecitano l’immediato impiego di tutti i precari forestali che a Catania e provincia sono oltre 2 mila700.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forestali, i sindacati: "Nessuna notizia per alcune fasce di precari"

CataniaToday è in caricamento