La Regione taglia i fondi al fisico Frisone: "Senza assistenza andrò via dalla Sicilia"

Tutto ciò avviene nonostante ci sia già una legge che porta proprio il suo nome, creata apposta per mandare avanti i suoi studi e permettergli di vivere dignitosamente

Fulvio Frisone, il 52enne catanese noto in tutto il mondo per i suoi studi sulla fusione nucleare fredda, rivolge un accorato appello al governatore Rosario Crocetta. Si ritrova infatti privo di risorse finanziarie a causa del taglio dei fondi alla Sanità disposti dalla Regione e non riesce più a condurre correttamente la sua attività di ricerca scientifica. Tutto ciò avviene nonostante ci sia già una legge che porta proprio il suo nome, creata apposta per mandare avanti i suoi studi e permettergli di vivere dignitosamente.

GUARDA IL VIDEO

Avrebbe dovuto partecipare ad un ennesimo importante congresso in Cina e, per dare il suo contributo, ha speso oltre un anno di lavoro. Impossibile trovare i soldi necessari per recarsi all’estero ed a breve probabilmente non riuscirà più nemmeno a pagare i suoi quattro assistenti domiciliari.

Ha dedicato tutta la vita alla scienza, supportato dalla madre Lucia Colletta e dal padre, che oggi non c’è più. Attualmente sta facendo ricorso a dei fondi privati, che prima o poi finiranno. Proprio per questo torna a chiedere tramite la sua “mamma ciclone”, come tutti la chiamano affettuosamente, un atto concreto da parte delle istituzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fulvio chiede semplicemente che le tante promesse fatte si possano tradurre in realtà, per non mandare in fumo anni di sacrifici ed i numerosi risultati ottenuti in ambito accademico. Se non dovessero esserci novità a breve, Fulvio si dice pronto ad accettare una proposta di trasferimento a Roma. Sarebbe senza dubbio una sconfitta per la Sicilia, che vedrebbe volare via uno dei suoi cervelli più brillanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento