rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Misterbianco

Ladri di pneumatici beccati dai carabinieri: tentano la fuga ma vengono fermati

Avevano rubato la ruota di una Fiat 500. La segnalazione di un cittadino ha allertato i militari che sono immediatamente intervenuti

Sono finiti in manette due ladri di pneumatici. Ad arrestarli i carabinieri della tenenza di Misterbianco: si tratta di un 26enne e di un 46enne accusati di furto aggravato in concorso. I fatti si sono svolti nella nottata quando un cittadino ha chiamato i carabinieri poiché aveva avvistato i due mentre stavano armeggiando su una Fiat 500 parcheggiata lungo la via Italo Svevo.

La pattuglia è così riuscita ad arrivare in men che non si dica trovando i due che proprio in quel momento, vista la loro inaspettata “sgradita” visita, erano saliti sulla loro Fiat Punto di
colore bianco dirigendosi verso la via Etna. I militari si sono immediatamente messi alle loro calcagna riuscendo a fermarli subito e, dopo aver effettuato una perquisizione, hanno effettivamente rinvenuto sul sedile posteriore dell’autovettura un crick idraulico, una chiave a croce e, manco a dirlo, una ruota che i due avevano appena smontato dalla 500.

Non hanno ovviamente addotto giustificazioni assumendosi invece la responsabilità di ciò che avevano fatto, motivo per il quale il giudice ha poi convalidato l’arresto disponendo i domiciliari per entrambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di pneumatici beccati dai carabinieri: tentano la fuga ma vengono fermati

CataniaToday è in caricamento