menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina di Catania, arrestati estortori in danno di commercianti cinesi

I carabinieri, immediatamente intervenuti sul luogo, hanno notato che tre individui stavano malmenando e strattonando due cinesi. Li hanno bloccati e arrestati. Indagini in corso per verificare altre vittime

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato in flagranza R.C. 44 enne,  A.P., 18enne e C.D. 20enne tutti catanesi,  per il reato di tentata estorsione in concorso e percosse in danno dei titolari di un negozio di articoli cinesi.

Ieri una pattuglia è stata, infatti, inviata presso l’esercizio commerciale a seguito di una chiamata pervenuta al 112  poiché un cittadino,  di nazionalità cinese, aveva chiesto l’intervento dell’Arma in quanto si erano presentate delle persone a riscuotere  del denaro a titolo di “protezione”. 

I carabinieri, immediatamente intervenuti sul luogo, hanno notato che tre individui stavano malmenando e strattonando due cinesi. Li hanno bloccati e accompagnati in caserma per i relativi accertamenti.

Dalla ricostruzione dei fatti si è accertato che C.D., recatosi presso l’esercizio commerciale per riscuotere il pizzo, si era accorto che, i due esercenti cinesi, avevano ripreso con il telefonino la targa dell’autovettura con cui  era arrivato per cui li aveva minacciati affinché gli consegnassero il telefonino.

Avutane risposta negativa si era allontanato momentaneamente dall’esercizio commerciale per poi ritornare dopo pochi minuti in compagnia dei due complici che passavano alle vie di fatto percuotendo uno dei due cinesi al fine di sottrargli il cellulare ma, il pronto intervento dei militari ha scongiurato più gravi conseguenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento