menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina, ai domiciliari tenta suicidio: notificato ordine carcerazione

L'uomo non è in pericolo di vita ed è piantonato in attesa di essere trasferito in carcere per scontare una pena definitiva di sei anni e sei mesi di reclusione inflittagli dal Tribunale etneo per reati commessi a Catania tra il 1996 e il 2010

I carabinieri di Gravina di Catania hanno notificato un ordine di carcerazione per estorsione, rapina e riciclaggio ad un uomo di 37 anni che ha tentato il suicidio ingerendo psicofarmaci ed è ora ricoverato in ospedale.

L'uomo non è in pericolo di vita ed è piantonato in attesa di essere trasferito in carcere per scontare una pena definitiva di sei anni e sei mesi di reclusione inflittagli dal Tribunale etneo per reati commessi a Catania tra il 1996 e il 2010.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento