Pensionato da fuoco alle sterpaglie del suo terreno e viene colto da infarto

I carabinieri di Randazzo si sono addentrati per circa 400 metri tra le fiamme, portando in salvo il poveretto

Foto d'archivio

Un pensionato di Randazzo aveva deciso di dar fuoco alle sterpaglie del proprio fondo agricolo, generando però un incendio incontrollato che lo ha investito in pieno. Il malcapitato, raggiunto agli arti inferiori dalle fiamme, ha perso conoscenza. Per fortuna una parente, confinante di terreno, si è accorta del fatto ed ha chiesto aiuto ai carabinieri di Randazzo. I militari si sono addentrati per circa 400 metri tra le fiamme, portando in salvo il poveretto.

Sul posto è giunta anche un’ambulanza del 118 proveniente dall’ospedale di Bronte, che ha riscontrato all’uomo un infarto in corso. I sanitari si sono attivati per farlo trasportare in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di angioplastica. Al momento il pensionato si trova ricoverato in prognosi riservata nel nosocomio catanese, ma sembra non sia in pericolo di vita. L’incendio è stato domato dopo alcune ore dai vigili del fuoco del distaccamento di Randazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento