Etna: terremoto con magnituto 2.7 registrato a Milo

La situazione è monitorata costantemente dai vulcanologi della sala operativa dell'Ingv di Catania

Un terremoto, con magnitudo 2.7 ed epicentro posto a 6 chilometri di profondità, si è verificato nei pressi di Milo alle 6 e 27 di questa mattina. Il sisma non ha avuto conseguenze per la popolazione. La situazione è monitorata costantemente dai vulcanologi della sala operativa dell'Ingv di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento