Viagrande, il Ministero finanzia i lavori per la scuola elementare

I lavori per i nuovi infissi sono stati finanziati da fondi messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per 70 mila euro

Ancora un intervento di efficientamento energetico per la scuola elementare di piazza Chiesa Antica di Viagrande. In questi giorni è in corso l’installazione di nuovi infissi. I lavori sono stati finanziati da fondi messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per 70 mila euro e sono stati aggiudicati per un importo di 61.851 euro (oltre iva), tramite richiesta di offerta sul Mepa (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione), a una ditta di Mascalucia. “Complessivamente si sta provvedendo alla sostituzione di 54 infissi nelle aule dell’edificio” afferma il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi. Il progetto di manutenzione straordinaria finalizzato all’efficientamento energetico prevede l’apposizione di profili in taglio termico in possesso di precise specifiche tecniche in termini permeabilità all'aria, resistenza al vento, tenuta all'acqua ed isolamento acustico.

“Ulteriori opere – prosegue Leonardi - riguardano anche le tre nuove classi ricavate nel plesso di piazza Chiesa Antica in virtù dell’aumento della popolazione registrato all’inizio del corrente anno scolastico”. Anche in queste aule si sta procedendo all’installazione di nuovi infissi, identici a quelli del resto del plesso, che, in questo caso, sono stati finanziati con fondi comunali, per poco più di 11mila euro. L’intervento, in rispetto della normativa vigente, è stato affidato alla ditta che si è aggiudicata i lavori per le finestre delle altre classi. Nell'edificio delle Elementari di piazza Chiesa Antica, poco meno di un anno addietro, sono stati compiuti lavori per la riduzione dei consumi idrici del 70 per cento, con l'installazione di un sistema di recupero dell'acqua piovana, e per l’abbattimento del consumo di energia elettrica, con la sostituzione dei corpi illuminanti, anche nelle aule, con più efficienti lampade a led. Sempre in tema di scuole, recentemente nella media “Giovanni Verga” di via Pacini sono state realizzate, a spese del comune, rampe per favorire l’accesso dei diversamente abili e sono state adottate precise misure viarie per consentire un più ordinato e sicuro flusso, in ingresso e uscita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questi lavori - conclude Leonardi – fanno seguito agli importanti interventi in tema di edilizia scolastica per oltre 1 milione di euro compiuti da questa amministrazione nel corso dei due mandati e confermano l’attenzione, con in testa all'assessore al ramo Rosanna Cristaldi, verso la riqualificazione e l’ammodernamento dei plessi scolastici. Restiamo attenti alle singole esigenze e pronti a compiere ulteriori interventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento