menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conclusa la manifestazione "Tutti in forma", migliaia di visitatori a "Le Zagare"

Per la manifestazione sono state messe in campo varie attività: danza, arti marziali, sport noti e meno noti, fino a mini tornei aperti a tutte le famiglie

Conclusa la manifestazione "Tutti in Forma”con grande successo e con grande soddisfazione da parte degli organizzatori e dell’Asi, Associazioni Sportive e Sociali Italiane, per le migliaia di visitatori al Parco commerciale Le Zagare. Per la manifestazione sono state messe in campo varie attività: danza, arti marziali, sport noti e meno noti, fino a mini tornei aperti a tutte le famiglie. Ma anche preziosi e importanti consigli dei medici sportivi in relazione all’alimentazione e a tutto quello che occorre conoscere prima di praticare uno sport.

Apprezzamento non solo tra i visitatori ma anche da chi ha partecipato attivamente all’iniziativa.Tra questi Il noto giornalista e conduttore Salvo La Rosa "Voglio ringraziare personalmente Le Zagare - Ha commentato Salvo La Rosa conduttore e animatore della kermesse - per questa iniziativa perché parlare di benessere, parlare di salute, parlare di sport è sicuramente molto importante soprattutto quando poi lo sport diventa anche un momento di aggregazione di condivisione di cose belle, insomma condivisione anche di valori, in questi tre giorni abbiamo veramente parlato tanto di sport e alimentazione, tutte situazioni che vanno tenute in grande considerazione per cui sono soddisfatto e contento di essere stato chiamato da Le Zagare per condurre insieme con la collega Giulia Panebianco, a condividere questo bellissimo evento".

"E ancora - Milena Calì della direzione del Parco commerciale Le Zagare - dal 4 al 6 maggio"Tutti in Forma”ha avuto come obiettivo principale il benessere sia fisico che sportivo.Tre giorni dedicati in pieno a oltre 25 attività note e non dal calcio al SoftAir, alle arti marziali o agli scacchi.Quindi un bilancio molto positivo e siamo certi che proseguiremo con questo tipo di attività legate al territorio che fanno si che le Zagare siano un luogo di ritrovo anche per la pratica di attività sana e sportiva”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento