Anziani arrotondavano la pensione spacciando sostanze stupefacenti

A Librino, una coppia di anziani - rispettivamente di 66 e 64 anni - arrotondavano la pensione occupandosi dello spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi dai carabinieri e arrestati in flagranza di reato

A Librino, una coppia di anziani - rispettivamente di 66 e 64 anni - arrotondavano la pensione occupandosi dello spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi dai carabinieri e arrestati in flagranza di reato.

I due sono accusati di avere trasformato la loro abitazione in un punto vendita di droga. Durante una perquisizione nella casa i militari hanno sequestrato 90 grammi di marijuana divisi in dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

Torna su
CataniaToday è in caricamento