Viale Moncada, sequestrata oltre un chilo di cocaina: quattro arrestati

Gli agenti della squadra mobile li hanno sorpresi all'interno di un appartamento. I quattro alla vista dei poliziotti hanno tentato di lanciare la droga dal balcone, ma sono stati fermati

La polizia ha tratto in arresto a Librino: Natale Cavallaro, 38 annipregiudicato, Pietro Trovato 27 anni, pregiudicato,  Alessio Russo30 anni, pregiudicato, Roberto Sentina, 21 anni, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

In un’abitazione popolare di viale Moncada Natale Cavallaro e gli altri soggetti, stavano “sistemando” un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. Dopo avere compiuto i necessari accertamenti, identificato il soggetto ed individuato l’immobile in questione, gli agenti della sezione antidroga hanno pianificato l’intervento. Cinturato preventivamente lo stabile, i poliziotti sono entrati nell’appartamento, e i pusher nel tentativo di disfarsene hanno lanciato un involucro dal balcone, prontamente recuperato. Gli agenti hanno quindi sequestrato un chilo e mezzo di cocaina, una bilancia di precisione e materiale per il confezionamento.

Uno dei presenti, Alessio Russo ha tentato di fuggire da una finestra dell’appartamento al terzo piano, desistendo alla vista di altri poliziotti nel cortile condominiale. Nel corso della perquisizione domiciliare, sul tavolo del vano cucina, è stata trovata e sequestrata altra cocaina per un peso di 25 grammi circa, che i quattroi stavano confezionando in dosi destinate allo spaccio. Espletate le formalità di rito, i pusher sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento