menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Librino, settimana dedicata al quartiere per la commissione consiliare lavori pubblici

Il presidente, Niccolò Notarbartolo (PD): “Incontri e sopralluoghi per stabilire tempi e prospettive dei progetti per il quartiere: Palazzo di Cemento, Villa Fazio, rete fognaria di San Giorgio tra i temi che affronteremo”

Tre incontri in una settimana, per discutere e verificare tempi e prospettive dei progetti per la riqualificazione di varie zone del quartiere di Librino. A dare l'annuncio è il presidente della commissione Lavori Pubblici del Comune Niccolò Notarbartolo (PD), che assieme ai consiglieri della Quinta commissione ha stabilito un calendario che li vedrà coinvolti, assieme a tecnici ed esponenti della Giunta, per verificare lo stato dei progetti per migliorare la vivibilità del popoloso quartiere catanese. I tre incontri si terranno nelle mattinate di martedì 21 gennaio a Palazzo degli Elefanti, giovedì 23 nella sede dell'assessorato (Faro Biscari) e sabato 25 direttamente a Librino durante un sopralluogo itinerante.

Martedì si discuterà del progetto per la riqualificazione di Villa Fazio. E' prevista l'audizione in commissione del direttore dei Servizi sociali ing. Corrado Persico e dei responsabili del progetto (Rup e direttore dei lavori).

Giovedì si parlerà degli interventi necessari alla ristrutturazione del Palazzo di Cemento e aree limitrofe e della riorganizzazione della rete fognaria di San Giorgio. I consiglieri ne discuteranno con l'arch. Areddia e con l'ing. Marra.

Sabato 25 infine verrà effettuata una seduta itinerante della commissione Lavori Pubblici a Librino. In particolare i consiglieri andranno a Villa Fazio, al Pala San Teodoro e al Palazzo di Cemento, assieme all'assessore comunale Saro D'Agata, al vicesindaco Marco Consoli e ai tecnici comunali.

“Tutta la commissione è fortemente convinta della necessità di puntare la nostra azione e la massima attenzione su un quartiere come Librino, che ha enormi potenzialità ma dove purtroppo come abbiamo visto anche ultimamente con la violenta aggressione al giornalista Luciano Bruno occorre uno sforzo enorme per far sentire la presenza concreta delle istituzioni al fianco dei cittadini – spiega il presidente Notarbartolo – Questo vuol dire anche realizzare tutti quei progetti che possono dare spazi di aggregazione e luoghi vivibili per gli abitanti e per questo ringrazio tutti i componenti della commissione e in particolare i consiglieri Catalano e Spadaro che si stanno spendendo molto per questi obiettivi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento